Suzuki GSX-8S 2023-24, scopriamo insieme com’è fatta

La GSX-8S è stata lanciata da Suzuki nel 2023 con l’obiettivo di entrare a gamba tesa nell’agguerrito segmento delle naked di media cilindrata. E’ evidente che Suzuki abbia deciso di non scendere a compromessi, proponendo una street fighter dalle linee essenziali e taglienti, all’insegna della pura sportività e del dinamismo.

La Suzuki GSX-8S ha incontrato da subito il consenso del pubblico, appagando il motociclista smaliziato e mettendo a suo agio quello più giovane e alle prime armi (grazie alla versione depotenziata).

2 video per conoscerla meglio

I 3 punti di forza della moto, dichiarati da casa Suzuki sono proprio i seguenti:

  • La GSX-8S è sviluppata sulla base di una piattaforma innovativa, che ha come elemento principale un nuovo motore bicilindrico parallelo con manovellismo a 270° dal rendimento ottimale.
  • La GSX-8S è caratterizzata da un comportamento esemplare, che mette a proprio agio i neofiti ed appaga gli utenti più esperti, combinando agilità e precisione di guida.
  • La Suzuki GSX-8S ha una dotazione tecnica di prim’ordine ed è disponibile in tre colorazioni – Blu Sydney, Bianco Oslo e Nero Dubai – al prezzo di 8.900 Euro

Com’è fatta

Proviamo allora a conoscerla meglio partendo proprio dal suo cuore pulsante: un bicilindrico parallelo da 776cc con manovellismo a 270° che sprigiona una bella potenza di 83cv a 8.500 giri/min, ma soprattutto una coppia mostruosa di 78Nm a 6.800 giri/min. Un propulsore compatto ed efficiente, con quel tiro ai bassi che ci piace tanto. E non c’è da preoccuparsi dei consumi, la moto consuma solo 4,2l/100km nel misto!

Inoltre, la versione depotenziata da 48cv è perfetta per chi ha la patente A2.

Ma il vero gioiellino è il Suzuki Cross Balancer, un sistema brevettato che annulla quasi del tutto le vibrazioni. Un’innovazione tutta Made in Hamamatsu!

E che dire poi dell’elettronica? Il Suzuki Intelligent Ride System (SIRS) fa un lavoro eccellente gestendo trazione, modalità di guida, frizione antisaltellamento e persino il quickshifter bidirezionale. Una goduria per chi ama guidare sul filo del rasoio!

La ciclistica è di prim’ordine, con un interasse generoso di 1.465mm per offrire stabilità e ottima abitabilità grazie ad una perfetta triangolazione tra manubrio, pedane e sella. Inoltre la seduta è a soli 810mm da terra e questo consente anche ai meno alti di toccare facilmente a terra con i piedi.

Le geometrie di sterzo e le quote ciclistiche della GSX-8S favoriscono la maneggevolezza alle basse andature e una grande stabilità fra le curve, con le sospensioni KYB che sono una vera garanzia, ed i freni a doppio disco da 310mm con pinze ad attacco radiale che mordono l’asfalto nella massima sicurezza.

Parliamo ora delle linee! Un design aggressivo ed essenziale, con un cupolino affilato e dotato di fari sovrapposti e degli importanti convogliatori laterali che si contrappongono ad un codino minimal e al terminale di scarico corto e compatto. La vista d’insieme grida “sportività”! Tre le colorazioni disponibili, pensate per accontentare tutti i gusti: il nuovo Blu Sydney, il Bianco Oslo o il classico Nero Dubai.

Prezzo

La GSX-8S viene proposta da suzuki al prezzo, molto competitivo, di 8.900€.

Grazie al fantastico rapporto prezzo-qualità diventerà sicuramente una delle nuove regine della strada.

Scheda tecnica

Ecco l’elenco riassuntivo delle principali caratteristiche tecniche e delle prestazioni della Suzuki GSX-8S 2023-24:

Motore:

  • Bicilindrico parallelo da 776 cc
  • Potenza 83 CV (61 kW) a 8.500 giri/min
  • Coppia 78 Nm a 6.800 giri/min
  • Distribuzione bialbero DOHC, 4 valvole per cilindro
  • Suzuki Cross Balancer per ridurre le vibrazioni
  • Consumo 4,2 l/100km nel ciclo misto WMTC
  • Versione depotenziata 48 CV (35 kW) per patente A2

Ciclistica:

  • Telaio traliccio in tubi d’acciaio
  • Interasse 1.465 mm
  • Forcella KYB rovesciata da 43 mm
  • Monoammortizzatore KYB con regolazione precarico
  • Freni anteriori doppio disco 310 mm, pinze radiali 4 pistoncini
  • Freno posteriore disco singolo 240 mm
  • Pneumatici Dunlop Roadsport 2 (120/70-17 e 180/55-17)

Dimensioni e pesi:

  • Altezza sella 810 mm
  • Peso a secco – (dato non fornito)
  • Capacità serbatoio 14 litri

Elettronica:

  • Suzuki Intelligent Ride System
  • 3 modalità di guida selezionabili
  • Controllo trazione regolabile su 3 livelli
  • Acceleratore ride-by-wire
  • Cambio elettronico bidirezionale
  • Frizione antisaltellamento
  • Strumentazione TFT LCD 5 pollici

Pro e contro

Punti di forza della GSX-8S:

  • Motore efficace e ricco di coppia
  • Cambio con quick shift di serie, rapido e preciso
  • Ottima abitabilità, ideale per ogni statura

Cosa piace di meno:

  • Peso della moto, le concorrenti sono più leggere
  • Protezione aerodinamica assente

Gallerie fotografiche

In azione

Statiche con dettagli

GSX-8S Kevin Schwantz edition (sold out)

La GSX8-S è stata realizzata anche in una versione speciale di soli 5 esemplari per omaggiare il mito Kevin Schwantz ed il 30° anniversario della sua vittoria nel motomondiale 500GP.

I 5 esemplari di questa special edition erano dotati di grafica personalizzata in onore della RGV500 del 1993 guidata dal pilota texano, numerati, autografati da Kevin Schwantz e dotati di certificato di unicità.

Il prezzo di vendita era di 11.490€ e le 5 moto sono andate tutte sold out in breve tempo.

Previous Article

Lascia un commento

Area riservata Community

Entra in area riservata

Non fai ancora parte della community? REGISTRATI
felpa suzuki

Contatti e collaborazioni

Per informazioni, segnalazioni e richieste di collaborazione su contenuti e pubblicità contattaci scrivendo a info@suzukisport.it

Articoli recenti

Suzuki Sport su Instagram

Segui Suzuki Sport su Instagram